Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

icona app

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

A cura di Nicola Salerno

  1953-54 matera-bari
  Campionato 1953-54: calorosa accoglienza della Materacalcio agli ospiti pugliesi. Da sinistra: il presidente del Bari Tarsia Incuria, il sindaco di Bari Chieco, il presidente del Matera Furlò e il comm. Siciliani. Fonte: Mercoledì Sport

Il prossimo 2 settembre 2015 lo stadio materano ospiterà una prestigiosa amichevole dal sapore di amarcord: il primo Trofeo Città di Matera “Memorial Roberto Zaccagnino” infatti vedrà affrontarsi sul terreno di gioco del XXI Settembre-Franco Salerno il Matera e il Bari. Le due compagini hanno avuto nel corso della storia un solido rapporto, consolidatosi negli anni in cui hanno avuto la possibilità di incontrarsi più frequentemente ed inevitabilmente affievolito quando le differenze di categoria sono diventate tante. Memorabile la lunga amicizia tra i presidenti dei due sodalizi Franco Salerno e Angelo De Palo che, tra la fine degli anni sessanta e gli anni settanta, portò ad un proficuo e costante scambio di numerosissimi calciatori creando un vero e proprio asse Bari-Matera, spesso con andata e ritorno. I buoni rapporti tra i due attuali presidenti Columella e Paparesta sembrerebbero pertanto essere di buon auspicio, e la valorizzazione del giovane Di Noia tornato questa stagione alla corte dei galletti biancorossi potrebbe essere solo uno dei tanti esempi possibili.

 

1974-75 matera-bari  
Campionato 1974-75: fase di gioco dell'incontro tra Matera e Bari.  

La storia degli incontri ufficiali di campionato tra i due club inizia nel campionato di IV Serie 1953-54 quando il Bari, in seguito vincitore del campionato, espugnò il XXI Settembre con il risultato di 2-1 (reti di Bretti e Lorenzetto per i biancorossi e Zanutel per i biancazzurri). Per ritrovare Matera e Bari di fronte in campionato bisognerà attendere vent'anni, quando nel campionato di serie C 1974-75 i pugliesi si imposero a Matera per 2-0 con reti di Florio (che militerà nel Matera cinque anni dopo nell'unica apparizione cadetta dei lucani) e Sigarini. Il più scoppiettante confronto al XXI Settembre tra le due squadre risale al campionato di serie C 1976-77 quando, di fronte a un pubblico straripante, accadde tutto nella ripresa: il barese doc Chimenti portò in vantaggio i padroni di casa lucani, poi Sigarini e Penzo ribaltarono il risultato nell'arco di due minuti in favore degli ospiti, ed infine Petruzzelli siglò il 2-2 finale a cinque minuti dal termine.

 

1974-75 matera-bari 2  
Campionato 1974-75: un momento concitato del derby.  

Anche quel campionato si concluse con la vittoria del Bari, favorita peraltro dal Matera che nelle battute finali della stagione sconfisse la Paganese, avversaria dei pugliesi nella corsa promozione: tanti furono i tifosi baresi accorsi nella città dei Sassi per supportare i biancazzurri nella gara contro i loro diretti concorrenti, tanto è vero che tra le due tifoserie si instaurò un rapporto di simpatia che continuò anche nelle stagioni seguenti, e gli stessi gruppi organizzati UCN Bari e Viking Matera ebbero negli anni a venire un buon rapporto di amicizia. Infine l'ultimo incontro di campionato tra Matera e Bari risale al 1979-80 quando nella sesta giornata del campionato di serie B un colpo di testa di Libera con la complicità di Troilo (secondo portiere del Matera che sostituiva l'infortunato Casiraghi) regalò la vittoria di misura per 1-0 ai pugliesi.

 

  1979-80 matera-bari
  Campionato 1979-80: il gol del Bari ripreso da due opposte angolazioni. Fonte: La Gazzetta del Mezzogiorno. Clicca qui per guardare il video della partita sul nostro canale youtube

Anche nei precedenti di coppa Italia al XXI Settembre la bilancia pende a favore del Bari, con un pareggio a reti bianche nel 1974-75 ed una vittoria per 1-0 nel 1975-76, con rete di Galli nel finale.

 

In amichevole infine l'unico sorriso per il Matera, che nel lontano 1951-52 si impose sui più blasonati cugini per 4-1 con doppietta di Tolloi e reti di Perucci e Zanolla (Lovecchio su rigore l'autore del gol barese); scorrendo il calendario delle stagioni troviamo altre amichevoli tra le due squadre al XXI Settembre nel 1966-67, con la vittoria del Bari per 2-0 firmata dai gol di De Nardi e D'Addosio, nel 1983-84, quando il Bari di Bruno Bolchi si impose sul Matera di Giannattasio per 3-0 con reti di Messina, De Rosa e Galluzzo, e nella stagione 1987-88, con l'inglese Cowans e il materano Adorisio che fissarono il punteggio sull'1-1 finale. In seguito, nel 1992-93 il Bari di Lazaroni ebbe la meglio nel finale di gara dopo essere stato sotto di due reti nel primo tempo (doppietta iniziale del fantasista biancazzurro Piero Caputo e nella ripresa risultato ribaltato grazie alla doppietta di Capocchiano ed a un tiro di Sassarini deviato da un difensore materano che fissò il punteggio sul 3-2 definitivo per gli ospiti), ed infine nel 1993-94 i pugliesi sconfissero per 3-1 il Matera fresco di ripescaggio in serie C1 (vantaggio biancazzurro con Marino, seguito da una doppietta del cobra Tovalieri e gol di Bigica).

1979-80 matera-bari scambio gagliardetti  
1979-80: scambio di gagliardetti tra i capitani Punziano e Giannattasio  

 

Insomma un'amichevole di lusso ci attende mercoledì prossimo con un'avversaria importante e da sempre in ottimi rapporti con il nostro club: certamente non mancherà il pubblico delle grandi occasioni ed assisteremo ad un'altra festa di sport, augurando ad entrambe le formazioni un buon campionato 2015-16. Al termine della gara vi sarà inoltre la presentazione ufficiale al pubblico di squadra, staff tecnico e dirigenziale del Matera Calcio edizione 2015-16.

 

 

Clicca qui per guardare l'elenco completo dei precedenti di campionato tra Matera e Bari