Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

icona app

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

In questo inizio di stagione stiamo assistendo ad un continuo crescendo del tifo materano sia come numero di presenze allo stadio (nel match contro il Catania abbondantemente superiori alle quattromila unità), sia come intensità e qualità del tifo.

La Curva Sud, che con il passare del tempo si riempie sempre di più, fa sentire sempre più forte la sua voce di domenica in domenica; massiccio l'incitamento per tutti i novanta minuti, rarissime le pause, e sempre maggiore l'effetto trascinamento verso il resto dello stadio che spesso accompagna il sostegno alla squadra partito dalla curva. La strada intrapresa è quella giusta e la squadra risente positivamente della grinta trasmessa dalla curva, che trasforma il XXI Settembre nel dodicesimo uomo e trascina gli undici in campo a lottare e sudare la maglia fino all'ultimo istante. Il lungo applauso finale tributato ai calciatori dimostra l'unione di intenti che va oltre il risultato e la soddisfazione che c'è sempre quando si ha la consapevolezza di aver dato l'anima, in campo e sugli spalti.

I tifosi del Catania raggiungono complessivamente le 60-70 unità e si posizionano dietro lo striscione Estrema Appartenenza, gruppo della Curva Sud del Cibali che ha deciso di aderire alla tessera del tifoso per seguire i rossazzurri in trasferta. Il drappello ospite, malgrado l'evidente inferiorità numerica rispetto ai padroni di casa, dimostra con orgoglio e determinazione l'appartenenza ad una tifoseria di assoluto livello nel panorama italiano quale quella etnea.

A seguire la fotogallery completa del tifo a cura di Sandro Veglia

DSC 6118

DSC 6157

DSC 6165

DSC 6189

DSC 6215

DSC 6236

DSC 6330

DSC 6475

DSC 6481

DSC 6501

DSC 6526

 DSC 6574

 DSC 6610

DSC 6623 

VSD 5826

VSD 5847

VSD 5862

VSD 5888