Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

icona app

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

A cura di Giovanni Colucci, fotografie di Sandro Veglia

VSD 8626Il Matera Calcio fa gol nel sociale, grazie alla "social campaign" ideata dalla responsabile marketing Giovanna Perucatti con tema principale l'educazione sessuale, per evitare la trasmissione di malattie attraverso l'uso corretto del preservativo. "Mettici la testa" lo slogan ideato per il convegno che dalle ore 10, presso l'aula magna dell'Istituto Industriale di Matera, ha visto coinvolte le classi quarte e quinte del "Pentasuglia", che hanno assistito ad interventi di gran rilievo scientifico da parte della dottoressa Anna Fineo, responsabile delle malattie infettive presso l’ospedale di Matera, del dottor Giuseppe Fiamma, specializzato in dermatologia e venerologia, e della dottoressa Imma Di Noia, psicologa e psicoterapeuta.

Prima la visione di un filmato su un servizio realizzato sull'HIV da Nadia Toffa delle trasmissione Mediaset "Le Iene", poi la Perucatti ha mostrato alla platea di ragazzi la storia del preservativo sin dall'antichità, passando dal mondo egiziano fino alle guerre moderne, arrivando fino ai giorni nostri e proiettandosi, infine, sul futuro prossimo. L'intervento della direttrice biancazzurra si è chiuso con un messaggio di Papa Ratzinger, primo esponente di rilievo della Chiesa Cattolica ad aprire all'uso del preservativo.

VSD 8591Anche i giocatori del Matera, dopo l'allenamento mattiniero, hanno preso parte alla conferenza durante il suo svolgimento, travolti dagli scroscianti applausi dei giovani studenti al loro arrivo. Particolarmente atteso l'intervento di Capitan Iannini, che ha espresso due parole sul momento che sta vivendo coi suoi compagni in campionato soffermandosi, successivamente, sul tema del convegno. Momento sportivo di grande coinvolgimento, con vari "olé" e accenni di cori, quando l'addetto stampa della società, Felice Griesi, ha lanciato un video che ritraeva tutti i gol che hanno decretato il Matera Campione d'inverno del girone C di Lega Pro. Intervento a sorpresa anche di un ex giocatore del Matera nella storica Serie B del 1979-1980, Fulvio Bussalino, presente nella Città dei Sassi per assistere al match in programma domani sera al XXI Settembre tra i biancazzurri ed il Taranto. Presente anche il direttore generale della Lega Pro, Francesco Ghirelli, che ha espresso parole di elogio per Matera Capitale Europa della Cultura 2019 e sulle bellezze che la Città dei Sassi nasconde nei suoi meandri: "Ho scoperto questa fantastica città in occasione del servizio che il Corriere dello Sport ha dedicato al Matera Calcio. - ha detto Ghirelli - Siamo qui per dimostrare che il calcio può fare davvero tanto per sensibilizzare i giovani rispetto all’uso del preservativo, per prevenire malattie che si trasmettono attraverso i rapporti sessuali. Per la prima volta il calcio ci mette la faccia, entrando nelle scuole per diventare portavoce dimessaggi sociali importantissimi. Un grande plauso al Matera Calcio, complimenti alla squadra per quanto fatto sin qui, mi auguro che possiate confermarvi fino alla fine".

Convegno che si è concluso con l'intervento su Skype da parte del direttore del Corriere dello Sport, Xavier Iacobellis: "Sto seguendo dal vivo le vicende sportive del Pisa e non son potuto esser lì di persona. Ci tengo a sottolineare la grande portata dell'evento messo su da Giovanna Perucatti, col Matera Calcio prima società calcistica italiana a lanciare una campagna sociale del genere su scala nazionale". Un evento riuscito in tutto e per tutto, perché quando si vuole lasciare davvero il segno bastano poche e buone idee ed una mente attiva come quella della responsabile marketing della società lucana, che attraverso queste iniziative sta dando lustro al nome di Matera città e al Matera Calcio.

VSD 8571

VSD 8579

VSD 8616

VSD 8643

VSD 8648

VSD 8659

VSD 8662

VSD 8674

VSD 8680

VSD 8692

VSD 8697

VSD 8704