Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

icona app

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

negro esultaCOSENZA: Perina, Corsi, Tedeschi, Blondett, Caccetta, Cavallaro (30' st Criaco), Statella, Baclet (24' st Filippini), Ranieri (15' st Capece), D’Anna, Mungo. A disp: Saracco, Quintiero, Meroni, Appiah, Stranges, Madrigali, Scalise, D’Orazio. All. De Angelis
MATERA: Bifulco, Mattera, Ingrosso, De Franco (35' pt Scognamillo), De Rose (20'st Salandria), Armellino, Meola, Casoli, Strambelli, Negro, Armeno (1' st Infantino).  A disp: Alastra, Didiba, Dammacco, Biscarini, Gigli. All. Auteri
ARBITRO: Niccolo Pagliardini di Arezzo
RETI: 37' pt Caccetta (C), 45′ pt Negro (M), 10′ st Baclet (C), 22' st Mattera (M), 41′ st Negro (M)
NOTE: ammoniti Scognamillo e Strambelli. Angoli: sette per il Cosenza e cinque per il Matera.

Cronaca di Lorenzo Tortorelli, fotografie Tucci/Pescatore

Un Matera caparbio e coriaceo conquista tre punti preziosissimi al San Vito – Marulla di Cosenza. La formazione di mister Auteri è riuscita a superare i lupi calabresi per 3-2 e continua così a mantenere la prima posizione in classifica, ora con 46 punti.

MAT 0199 copiaGrande prestazione dei materani che hanno affrontato un buon Cosenza che, per gran parte del primo tempo, è riuscito a frammentare il gioco dei biancazzurri, incapaci di creare grosse occasioni dalle parti di Perina.

Un Cosenza ben messo in campo dal neo tecnico De Angelis che al 20' metteva i brividi a Bifulco con un tiro di Ranieri, ben servito da Cavallaro, che colpiva la traversa. Otto minuti più tardi rispondeva il Matera con Strambelli il cui tiro terminava out.

Al 35' mister Auteri effettuava il suo primo cambio, faceva uscire De Franco e metteva al suo posto Scognamillo, ma un minuto più tardi i padroni di casa riuscivano a passare in vantaggio con capitan Caccetta che, seppur da posizione defilata, riusciva a superare Bifulco per l'1-0.

Al 42' ancora il Cosenza con un'azione Cavallaro-Statella con il colpo di testa di quest'ultimo alto sulla traversa materana. La formazione biancazzurra, però, non tirava i remi in barca, anzi.. e al 44' riusciva a raggiungere il pareggio: Strambelli, bravo ad approfittare di un errore dell'avversario, serviva un pallone d'oro in area cosentina per Negro che, facilmente, appoggiava la sfera in rete per l'1-1.

MAT 0289 copiaNella ripresa, Auteri faceva entrare al primo minuto Infantino al posto di Armeno, ma al 9' era Strambelli ad andare vicino al gol on un tiro che terminava di poco alla destra di Perina.

Un minuto più tardi il Cosenza riusciva a portarsi nuovamente in vantaggio: Scognamillo commetteva fallo sul Cavallaro, al vertice sinistro dell'area di rigore del Matera. Cartellino giallo per il giocatore materano e calcio di punizione per il Cosenza. Il cross di Cavallaro, sul secondo palo, trovava indisturbata la testa di Baclet che metteva a segno il 2-1.

Il Matera non accusava assolutamente il colpo, anzi sembrava più motivato rispetto a quello visto nel secondo tempo e al 22' riusciva a trovare il nuovo pareggio con Mattera (primo gol stagionale per lui), che stendeva Perina con un bolide da fuori area che non dava scampo all'estremo difensore locale: 2-2.

Al 31' il Matera andava vicinissimo al vantaggio; dagli sviluppi di un calcio d'angolo il colpo di testa di Casoli veniva miracolosamente respinto da Perina. Due minuti dopo ancora la formazione lucana con Armellino, di testa fuori bersaglio. Al 41' arrivava la svolta: cavalcata di Infantino fino all'area di rigore silana e assist per Negro, al centro dell'area di rigore del Cosenza, che depositava la palla in rete per il 3-2 . Gol che faceva espldere di gioia gli oltre 150 tifosi materani giunti in terra calabrese. La gara finiva dopo cinque minuti di recupero con i giocatori materani a fare festa al cospetto comunque di un Cosenza che ha ben impressionato.

 

MAT 0243 copia

 

MAT 0300 copia

 

assist casoli

 

negro

 

MAT 0311 copia

 

MAT 2126 copia

 

MAT 0358 copia

 

MAT 0390 copia

 

MAT 0396 copia

 

MAT 0411 copia

 

MAT 0447 copia

 

MAT 0464 copia