Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

icona app

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

 

1933 costituzione us matera 2Come accaduto per diversi centri vicini, anche a Matera troviamo tracce di attività calcistica non ufficiale dagli anni venti in poi del secolo scorso, con sfide e tornei disputati contro formazioni di altre città in campi di fortuna tra cui il cosiddetto "Campo delle Tre Vie", posto all'incrocio tra le attuali via Lucana e via Cappelluti, spesso con squadre composte da 7 giocatori ciascuna. In città si diffonde un forte fermento calcistico e sportivo che porterà alla costituzione della prima società ufficialmente riconosciuta avvenuta il 5 settembre 1933, esattamente 85 anni fa, come testimonia un articolo de "Il Giornale d'Italia" da noi ritrovato nel corso delle nostre ricerche storiche.

Scrive il Giornale d'Italia: "In data 5 settembre dell'anno XI il Segretario [...] ha dichiarato costituita la UNIONE SPORTIVA MATERA. [...] Rappresenterà lo sport locale in campo nazionale nell'atletica, nel calcio, nel tennis, nel pugilato, nel ciclismo ed in ogni altra attività sportiva: difenderà i colori cittadini nei campionati, nelle gare, nei match: riunirà tutte le forze sane e dinamiche del Capoluogo. [...] avrà sede propria, gestirà previa convenzione con la Amministrazione Comunale il costruendo campo sportivo, e trarrà vita e alimento da cespiti ordinari e straordinari di entrata. [...] Parteciperà con propria squadra ai campionati di calcio, organizzerà gare atletiche e ciclistiche, indirà riunioni polisportive e gite sociali, curerà e allenerà gli elementi degni di figurare in primo piano nelle competizioni nazionali."

L'U.S. Matera, primo vero tassello del calcio materano, con una iniziale maglia granata che presto si trasformerà nel definitivo bianco-azzurro, si iscrive così al campionato di Terza Divisione pugliese 1933-34, giocando in trasferta l'intero girone di andata e disputando la sua prima partita casalinga contro il Bitonto il 28 gennaio 1934, data di inaugurazione del "Campo degli Sports", l'attuale XXI Settembre-Franco Salerno. Nasceva così 85 anni fa una storia fatta di gioie e dolori, fallimenti e ricostruzioni, sempre con il vecchio bue biancazzurro nel cuore.

Buon compleanno al Matera Calcio e ad maiora!

Clicca qui per guardare il video del servizio TV sul compleanno del Matera Calcio