Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

icona app

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Serie D 2022-23, Girone H - 2ª giornata

304550512 1172891666773697 557449401574227851 nMatera, Stadio XXI Settembre-Franco Salerno, 11 settembre 2022 ore 15.00

Matera - Nardò 0-1

Marcatore: 78' Guadalupi

Matera: Pozzer, Donida, Figliomeni, De Vivo (85' Di Stefano), Cum, Hysaj, Bottalico, Zielski (62' Vicente), Iaccarino (74' Sellitti), Tiganj, Gjuci (74' Ferrara). A disposizione: Demalija, Sgambati, Montanino, Mereu, Manu. Allenatore: Finamore

Nardò: Viola; Urquiza, De Giorgi, Antonacci; Orlando, Polichetti, Guadalupi, Mengoli, Fedel; Gjonaj (78′ Agnello), Lucatti (81′ Mariano). A disposizione: Di Fusco, Dambros, Ciracì, Caracciolo, Zumpano, Alfarano, Messina. Allenatore: Ragno

Arbitro: Angelillo di Nola. Assistenti: D’Alessandris di Frosinone e Tagliaferro di Caserta.

Note: circa 1200 spettatori di cui 200 tifosi ospiti. Ammoniti: Bottalico, Donida, Vicente, Sellitti (M), De Giorgi (N).

Cronaca a cura di Tifomatera.it - Fotografie di Sandro Veglia - Clicca qui per guardare la fotogallery completa della partita

305253527 405765651715847 5943081030830452075 n

Il Matera esce sconfitto nella prima partita casalinga della serie D girone H. A festeggiare è il Nardò di mister Ragno, squadra costruita per conquistare un piazzamento in zona playoff ma che tuttavia ha incontrato non poche difficoltà per sconfiggere i biancoazzurri di mister Finamore. In una partita bloccata ed avara di emozioni decide una punizione di Guadalupi al 34′ della ripresa. Se i salentini sono riusciti a capitalizzare l’unica vera occasione da rete del match, i padroni di casa non hanno costruito palle goal nell’arco di tutti i 90 minuti. Un dato che sicuramente deve far riflettere l’allenatore ed il presidente del team lucano.

Primo tempo senza particolari sussulti, fatta eccezione per uno svarione del portiere Pozzer che per poco non costa il vantaggio degli ospiti. Matera che si difende tutto sommato bene, salentini che non riescono a trovare varchi in fase offensiva. Nella ripresa per mezz’ora meglio il Matera che pian piano avanza il proprio baricentro e guadagna metri. In un momento di sostanziale equilibrio la doccia fredda. E’ il minuto 34 quando Guadalupi sistema il pallone a circa venti metri dalla porta, sfrutta alla perfezione la copertura che i propri uomini creavano nei confronti del portiere di casa, decide di calciare proprio sul lato coperto da Pozzer che vede partire in ritardo il pallone e non riesce ad intervenire. Biancoazzurri incapaci nel finale di imbastire un’ultima azione offensiva e quindi escono dalle mura amiche sconfitti.

305334377 788235452511463 482270549663556277 n 

305593888 786502572684770 1129412773444196271 n

305132964 1171424997052770 2803923860986077315 n

305054116 5793791930671217 6540702734934475851 n 

305659603 1031196754214124 2891744078099231388 n

306134295 795271028368848 1606562337460867297 n

304457991 627959345528413 3278670051385535004 n

304837037 599752698497674 6513743262202848759 n

304902836 637909604548510 7789903032782492917 n

305002158 1116530552307550 5735499995668921890 n

305300687 448822050622191 4222151318835709186 n

305478733 639307061143956 8422819610465793586 n

306166810 608216467615040 729664126657991776 n

305867798 844724626515715 4537214528364502099 n

305610396 378095231191240 2908992733470576392 n

304822712 3322315251426581 3883259009808385572 n

305136017 799398468145140 3903524748034380935 n