Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

1984-85 - Foot Ball Club Matera - Serie C2 - 12º posto

1984-85 - Foot Ball Club Matera - Serie C2 - 12º posto

Campionato di Serie C2 - Girone C In piedi: La Palma, Ghedin, Mattarollo, Bottalico, Sassanelli, Trevisan. Accosciati: Incarbona, Piochi, Tataranni, D'Oriano, De...

1987-88 - Foot Ball Club Matera - Campionato Interregionale - 7º posto

1987-88 - Foot Ball Club Matera - Campionato Interregionale - 7º posto

Campionato Interregionale - Girone L  In piedi: Ferrante, Cimino, Prete, Orsi, Bortolussi, Pistillo, Di Fruscia. Accosciati: Adorisio, D'Oriano, Viccari, Angelino. CLASSIFICA     Pt G V N P GF GS 1. Fasano 48 30 20 8 2 49 11 2. Francavilla...

2018-19 - S.S. Matera Calcio - Serie C - esclusa dal campionato

2018-19 - S.S. Matera Calcio - Serie C - esclusa dal campionato

Campionato di Serie C - Girone C   In piedi: Farroni, Arpino, Scaringella, Ricci, Corso, Risaliti. In basso: Galdean, Casiello, Orlando, Bangu, Triarico. CLASSIFICA   Squadra Pt G V N P GF GS 1.  Juve Stabia (-1) 77 36 22 12 2 63 18 2.  Trapani...

1952-53 - A.S. Matera Calcio - Promozione Lucana - 1º posto

1952-53 - A.S. Matera Calcio - Promozione Lucana - 1º posto

    Campionato di Promozione Regionale Lucana In piedi: Contin, Fogar, Furlò (presidente), Virgulin, Beltrame, Colussi, Tolloi. Accosciati: Candussi, Perentin, Perucci, Spagnul, Bechis.   CLASSIFICA     Pt G V N P GF GS 1. A.S. Matera...

1999-00 - A.S. Materasassi - Eccellenza Lucana - 1º posto

1999-00 - A.S. Materasassi - Eccellenza Lucana - 1º posto

Campionato di Eccellenza Lucana  In piedi: Di Bari, Delle Foglie, Montenegro, Severini, Albano, Castelletti. Accosciati: Andrulli, Digno, Gioia, Caserta, Cometa. CLASSIFICA     Pt G V N P GF GS 1. A.S. Materasassi 74 30 23 5 2 70 16 2. F.C....

1957-58 - A.S. Matera Calcio - Interregionale II Serie - 16º posto

1957-58 - A.S. Matera Calcio - Interregionale II Serie - 16º posto

Campionato Interregionale di II Serie – Girone G    Una formazione della Materacalcio di inizio campionato. CLASSIFICA     Pt G V N P GF GS 1. Ortona 41 30 16 9 5 41 19 2. Del Duca...

1971-72 - Foot Ball Club Matera - Serie C - 10º posto

1971-72 - Foot Ball Club Matera - Serie C - 10º posto

Campionato di Serie C – Girone C In piedi: Bertonelli, Mayer, Buccione, Veneranda, Giannotti, Todaro, Gambi. Accosciati: Loprieno, Codraro, Campagna,...

1950-51 - A.S. Matera Calcio - Promozione Interregionale - 15º posto

1950-51 - A.S. Matera Calcio - Promozione Interregionale - 15º posto

Campionato Interregionale di Promozione – Lega Sud – Girone N In piedi: Gobitta, Pugliese, Sarcina, Gordini, Bechis, Giani. Accosciati: Maggio, Cristallo, Perentin, Vittori, Mesto   CLASSIFICA     Pt G V N P GF GS 1. A.S. Molfetta 45 32 20 5 7 83 33 2. G.S. Incedit...

1933-1950 - U.S. Matera - Le origini

1933-1950 - U.S. Matera - Le origini

1933-34: la U.S. Matera, prima squadra della città che partecipa a un campionato ufficiale       1926: la squadra del Dopolavoro Provinciale di Matera che affronta a Potenza lo Sport Club Lucano nel primo derby della storia. Fonte: Collezione Michele Lebotti, Potenza 1908-2004 1926: nel corso di quest'anno e dei successivi una...

1979-80 - Foot Ball Club Matera - Serie B - 20º posto

1979-80 - Foot Ball Club Matera - Serie B - 20º posto

Campionato di Serie B In piedi: Picat Re, Aprile, Raimondi, Imborgia, Morello, Bussalino. Accosciati: Gambini, Generoso, Casiraghi, Florio, De...

2013-14 - A.S.D. Matera Calcio - Serie D - 1º posto

2013-14 - A.S.D. Matera Calcio - Serie D - 1º posto

Campionato di Serie D – Girone H In piedi: Bifulco, Iannini, Picci, Fernandez, Bassini, De Franco. A terra: Pino, Varsi, Orlando, Roselli, Letizia....

2008-09 - Football Club Matera - Serie D - 7º posto

2008-09 - Football Club Matera - Serie D - 7º posto

Campionato di Serie D – Girone H In piedi: Gatti, Lonardo, Mari, Martinelli, Albano, Ancora. A terra: Marsico, Giglio, Cocca, Chisena, Naglieri. CLASSIFICA     Pt G V N P GF GS 1. Brindisi...

1991-92 - Matera Sport - Serie C2 - 5º posto

1991-92 - Matera Sport - Serie C2 - 5º posto

Campionato di Serie C2 – Girone C In piedi: Morciano, Tanzi, Caputo, Iannella, Presta, Danza. Accosciati: Bisci, Gardini, Gigliotti, Pugliese,...

1972-73 - Foot Ball Club Matera - Serie C - 16º posto

1972-73 - Foot Ball Club Matera - Serie C - 16º posto

Campionato di Serie C – Girone C In piedi: Chimenti, Loprieno, Bertonelli, Michesi, Baldan, Veneranda. Accosciati: Toffanin, Angelino, Germinario, Mazzei,...

1996-97 - Polisportiva Matera - Serie C2 - 13º posto

1996-97 - Polisportiva Matera - Serie C2 - 13º posto

Campionato di Serie C2 – Girone C In piedi: Esposito, Tagliente, Toledo, Tafuni, Bruno. A terra: Genco, Lo Polito, Olivari, Incarbona, Bellacicco,...

2009-10 - Football Club Matera - Serie D - 9º posto e Coppa Italia Serie D

2009-10 - Football Club Matera - Serie D - 9º posto e Coppa Italia Serie D

Campionato di Serie D – Girone H Da sinistra: Manetta, Martinelli, Albano, Martone, Savino, Carretta, Manzo, Logrieco, Conte, D'Angelo,...

1962-63 - Libertas Matera - Prima Categoria Lucana - 4º posto

1962-63 - Libertas Matera - Prima Categoria Lucana - 4º posto

Prima Categoria Lucana – Girone B In piedi: Lapacciana, Sarra, Lorè, Bonamassa A., Carelli, Labarile. Accosciati: Scasciamacchia, Ferrara, Caserta, Ritella, Viti. CLASSIFICA     Pt G V N P GF GS 1. Montalbano 20 12 9 2 1 41 10 2. ACLI Piccianello...

2002-03 - Football Club Matera - Serie D - 2º posto

2002-03 - Football Club Matera - Serie D - 2º posto

Campionato di Serie D – Girone H In piedi: Insanguine, Poggiani, Selmi, Saviano, Brandani. A terra: Sciannimanico, Fanfani, Galeano, Marsico, Ginobili,...

2007-08 - Football Club Matera - Serie D - 15º posto

2007-08 - Football Club Matera - Serie D - 15º posto

Campionato di Serie D – Girone H In piedi: Marsico, Petruzzelli, Cimadomo, Raimondi, Deleonardis, Ancora. A terra: Della Corte, Selvaggi, Naglieri, D. Grassani, Cocca. CLASSIFICA     Pt G V N P GF GS 1. San Felice...

1965-66 - Foot Ball Club Matera - Serie D - 10º posto

1965-66 - Foot Ball Club Matera - Serie D - 10º posto

Campionato di Serie D – Girone E In piedi: Rosa, Serraglio, Mignozzi, Gagliardi, Giannattasio, Maccheroni, Pertile, Mancini (allenatore). Accosciati: Fino, Lanzone, Buonvino, Morelli, Campanini, Lubrano,...

  • 1984-85 - Foot Ball Club Matera - Serie C2 - 12º posto

    1984-85 - Foot Ball Club Matera - Serie C2 - 12º posto

  • 1987-88 - Foot Ball Club Matera - Campionato Interregionale - 7º posto

    1987-88 - Foot Ball Club Matera - Campionato Interregionale - 7º posto

  • 2018-19 - S.S. Matera Calcio - Serie C - esclusa dal campionato

    2018-19 - S.S. Matera Calcio - Serie C - esclusa dal campionato

  • 1952-53 - A.S. Matera Calcio - Promozione Lucana - 1º posto

    1952-53 - A.S. Matera Calcio - Promozione Lucana - 1º posto

  • 1999-00 - A.S. Materasassi - Eccellenza Lucana - 1º posto

    1999-00 - A.S. Materasassi - Eccellenza Lucana - 1º posto

  • 1957-58 - A.S. Matera Calcio - Interregionale II Serie - 16º posto

    1957-58 - A.S. Matera Calcio - Interregionale II Serie - 16º posto

  • 1971-72 - Foot Ball Club Matera - Serie C - 10º posto

    1971-72 - Foot Ball Club Matera - Serie C - 10º posto

  • 1950-51 - A.S. Matera Calcio - Promozione Interregionale - 15º posto

    1950-51 - A.S. Matera Calcio - Promozione Interregionale - 15º posto

  • 1933-1950 - U.S. Matera - Le origini

    1933-1950 - U.S. Matera - Le origini

  • 1979-80 - Foot Ball Club Matera - Serie B - 20º posto

    1979-80 - Foot Ball Club Matera - Serie B - 20º posto

  • 2013-14 - A.S.D. Matera Calcio - Serie D - 1º posto

    2013-14 - A.S.D. Matera Calcio - Serie D - 1º posto

  • 2008-09 - Football Club Matera - Serie D - 7º posto

    2008-09 - Football Club Matera - Serie D - 7º posto

  • 1991-92 - Matera Sport - Serie C2 - 5º posto

    1991-92 - Matera Sport - Serie C2 - 5º posto

  • 1972-73 - Foot Ball Club Matera - Serie C - 16º posto

    1972-73 - Foot Ball Club Matera - Serie C - 16º posto

  • 1996-97 - Polisportiva Matera - Serie C2 - 13º posto

    1996-97 - Polisportiva Matera - Serie C2 - 13º posto

  • 2009-10 - Football Club Matera - Serie D - 9º posto e Coppa Italia Serie D

    2009-10 - Football Club Matera - Serie D - 9º posto e Coppa Italia Serie D

  • 1962-63 - Libertas Matera - Prima Categoria Lucana - 4º posto

    1962-63 - Libertas Matera - Prima Categoria Lucana - 4º posto

  • 2002-03 - Football Club Matera - Serie D - 2º posto

    2002-03 - Football Club Matera - Serie D - 2º posto

  • 2007-08 - Football Club Matera - Serie D - 15º posto

    2007-08 - Football Club Matera - Serie D - 15º posto

  • 1965-66 - Foot Ball Club Matera - Serie D - 10º posto

    1965-66 - Foot Ball Club Matera - Serie D - 10º posto

Dove non arrivavano i treni arrivò la ser...Dove non arrivavano i treni arrivò la serie B: la presentazione del libro di Aprile a Matera

Appena un giorno dopo l’evento celebrativo de “La grande stagione” giunge un nuovo appuntamento con la storia calcistica materana organizzato da Materacalciostory nell’ambito dell’undicesima edizione del Matera Sport Film Festival. Venerdì 26 novembre Luciano Aprile, ex calciatore del Matera che approdò nel campionato cadetto nella trionfale stagione 1978/79, ha presentato all’hotel San Domenico il suo libro dal titolo “Dove non arrivavano i treni arrivò la serie B”: un libro sulla vita e sul calcio con tanti riferimenti alla Matera degli anni settanta. Aprile, trequartist [ ... ]

La grande stagione: il film dell'annata ca...La grande stagione: il film dell'annata calcistica 1990-91

    La copertina del nuovo lavoro targato Sandro Veglia e Materacalciostory Nuovo appuntamento con la storia calcistica materana organizzato da Materacalciostory in collaborazione con il Matera Sport Film Festival, la sempre interessante e stimolante kermesse di cultura sportiva giunta all’undicesima edizione, con la quale Materacalciostory ha già proficuamente collaborato in passato. Quest’anno abbiamo celebrato il trentesimo anniversario dalla data di un’altra impresa sportiva, quella del Matera Sport targato Pasquino che conquistò il ritorno tra i pro [ ... ]

Dal Team Matera al CMB: il calcio a 5 mate...Dal Team Matera al CMB: il calcio a 5 materano ieri e oggi

Nei primi anni ’80 a partire dagli storici campetti del Villaggio del Fanciullo di Lanera si affacciava una nuova disciplina sportiva che entrò rapidamente in voga tra i giovani, il calcio a 5.     La copertina del periodico Matera Sport con la finale del Trofeo Radio Londra Nel 1984 si svolsero i primi appassionanti e combattuti tornei nella città dei Sassi, denominati Coppa Matera e Trofeo RadioLondra (alla cui finale si riferisce questo articolo del periodico locale “Matera Sport”), e nel 1985 nacque il Team Matera, ad opera di uno dei pionieri del ca [ ... ]

Il calcio a Matera: tutte le rifondazioni ...Il calcio a Matera: tutte le rifondazioni e le fusioni societarie

Il calcio italiano, specialmente dagli anni ottanta in poi, cioè da quando è diventato particolarmente “spendaccione”, è attraversato ogni estate da fallimenti, rifondazioni societarie, vere e proprie bufere che si abbattono sulla tradizione calcistica di molte città. Anche Matera non si è sottratta a questa triste consuetudine, anzi già negli anni cinquanta conosceva il suo primo fallimento calcistico con la scomparsa della Materacalcio e la nascita del sodalizio che avrebbe portato Matera ai suoi fasti più alti, il Foot Ball Club Matera. In occasione della nascita del Matera Grume [ ... ]

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

coscoVincenzo Cosco non sarà l'allenatore del Matera Calcio edizione 2014-15, ed ha voluto salutare la città ed i tifosi del Matera con una lettera aperta che pubblichiamo integralmente; le parole di mister Cosco, oltre ad emozionarci, lasciano trasparire il suo stile, sobrio, umile, elegante, da gran signore e persona perbene che ha amato i nostri colori ed è stato pienamente ricambiato dal pubblico materano che, a parte qualche iniziale diffidenza, lo ha stimato e gli ha voluto bene. Ringraziamo di cuore mister Cosco, grande protagonista della cavalcata trionfale e del memorabile girone di ritorno che, a partire dal suo rientro sulla panchina biancazzurra, ci ha portati dopo un lungo inseguimento alla vittoria del campionato ed al coronamento di un sogno. Grazie mister, rimarrai sempre nel cuore di questa città come allenatore e come uomo! 

LA LETTERA: "Ho contribuito a scrivere una pagina importante del Matera Calcio e di questo ne vado fiero. Ricorderò per sempre l’annata alla guida del club biancoazzurro. Sono orgoglioso di aver reso felice una città intera, la gloriosa Matera, che è un vanto per tutta l’Italia, vista la sua preziosa storia e cultura, che si respirano nel suo centro storico. Ho vissuto per poco meno di un anno a Matera, dove mi sono trovato benissimo. Sono arrivato lo scorso mese di luglio in punta di piedi, all’inizio c’è stata un po’ di incomprensione e, forse, anche di scetticismo nei miei confronti e, con molta probabilità, il periodo in cui sono stato lontano è stato utile a tutti. Sono tornato il 7 gennaio 2014 alla guida del Matera, in una situazione peraltro molto difficile. Nei cinque mesi della seconda parte del campionato abbiamo raggiunto dei risultati sorprendenti (12 vittorie, un pareggio e due sole sconfitte per un totale di 37 punti in 15 gare nel girone di ritorno, per un totale di 55 punti nelle 25 partite della mia gestione), che ci hanno consentito di chiudere al primo posto il difficilissimo girone H della serie D, anche e soprattutto grazie alla maturità dei tifosi biancazzurri. Abbiamo remato tutti nella stessa direzione, si è creata una forte sinergia tra squadra e tifoseria, che non ha fatto mai mancare il proprio supporto. In tantissimi hanno deciso di seguirci nella partita della svolta, a Marcianise, e ho ancora negli occhi lo spettacolo della partita contro il Manfredonia, quando oltre diecimila spettatori hanno festeggiato con noi e, poi, si sono recati tutti in piazza, con un ordine e una educazione mai viste in Italia, ma con un entusiasmo travolgente. È stato lo spot più bello per Matera, candidata a ‘Capitale Europea della Cultura 2019'. Sono stati mesi bellissimi, perché vincere un campionato in piazze esigenti e affamate di calcio, come quella di Matera, non è mai semplice. Quando ci riesci, dunque, l’emozione è fortissima. Non nego che, quando sono tornato a gennaio, avessi un pizzico di timore, perché i tifosi nella prima parte del campionato, nonostante i buoni risultati (18 punti in 10 partite), non avevano capito la mia vera natura. Il timore, però, è passato appena rimesso piede allo stadio, perché ho subito percepito che si era creato attorno a me un sano, ma vincente, entusiasmo. I supporter e l’intera città non ci hanno fatto mai mancare il proprio apporto e supporto, nemmeno dopo la pesante sconfitta casalinga nel derby contro il Francavilla. In quel momento ho capito che avremmo vinto il campionato. Ci sono dei momenti che non dimenticherò mai: l’affetto dei tifosi, della città, il clima dell’ultima partita contro il Manfredonia, la premiazione in Comune del sindaco Adduce. Resteranno nei miei ricordi anche tutte le persone che mi hanno fatto sentire il proprio sano e disinteressato affetto: quello degli amici veri. Sarebbe lungo elencare tutti coloro che sono stati importanti in questi mesi, ma non posso dimenticare l’amicizia nata con il massaggiatore Pasquale Smaldone e con tutto lo staff medico e sanitario. Ringrazio, ovviamente, anche tutti i calciatori, protagonisti della cavalcata vincente e, anche, coloro dello staff, il cui lavoro è stato importantissimo, che hanno condiviso la prima parte della stagione, decisiva, ai fini della vittoria del campionato. Avrei voluto scrivere altre pagine di storia biancazzurra, ma il calcio è bello anche per questo. Un saluto a tutti i cittadini di Matera e, in particolar modo, a tutti gli sportivi e i tifosi della gloriosa ‘Città dei Sassi’. Spero che possiate rivivere i momenti che abbiamo condiviso insieme nella storica stagione 2013/2014".

striscione cosco

Striscione di ringraziamento dei tifosi materani a mister Cosco

Hall of Fame e Amarcord

Centrocampista Alberto Marsico
Centrocampista Alberto Marsico

Qualcuno dice che nel calcio moderno non esistono più le "bandiere" e che i giocatori-simbolo di un club e di una intera tifoseria sono solo retaggi del passato, un'epoca di cui oggi resta al massimo qualche rara eccezione. Alberto Marsico è una di queste. Una serie di circostanze sfortunate gli ha negato la soddisfazione di giocare in campionati professionistici con la maglia del Matera ma sei anni di battaglie in Serie D non si dimenticano, soprattutto se conditi da centotrentaquattro presenze, ventinove reti e tante giocate che hanno riportato nelle menti dei tifosi biancazzurri trequartisti d'altri tempi. Numeri importanti, specie se si considera il peso portato sulle spalle di giocare nella propria città e per la squadra del cuore. Marsico fece il suo esordio nel Matera a soli diciassette anni ma il ragazzo già conosceva bene lo stadio, soprattutto il settore della gradinata, essendo un accanito tifoso della squadra della sua città (un deja-vu simile a quello di Franco Mancini). Lo gettò nella mischia nel 2001-02, a diciassette anni, l'allenatore Chiappini che vide in lui delle potenzialità che sarebbero esplose negli anni seguenti. Il passaggio dal campetto di San Giacomo all'erba del "XXI Settembre-Franco Salerno" fu quindi molto rapido e già nel 2002-03 si ritrovò a trascinare una squadra di giocatori molto più esperti sino alle gare di play-off. Nell'u [ ... ]

Un sogno chiamato Serie B quarant'anni dopo