Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

icona app

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

gambini 2 Il record assoluto di presenze con la maglia del Matera rende bene l'idea dell'attaccamento ai colori biancazzurri di Claudio Gambini, undici stagioni nel fibbiccì, molte delle quali con la fascia da capitano al braccio, tra cui il campionato di Serie B 1979-80.

Non sono soltanto le trecentoventidue presenze, condite da sei reti, a fare del centrocampista originario di San Giovanni in Persiceto un'icona del club, ma anche le sue caratteristiche in campo. La sua grinta e la sua costanza infatti, erano le doti tipiche di quei giocatori che un tempo venivano definiti centrocampisti dai sette polmoni, da sempre particolarmente apprezzati dalle tifoserie per l'instancabile contributo fornito alla causa della squadra.

Un esempio di atleta energico e combattivo ma sempre corretto nei confronti degli avversari e di cui non si ricordano episodi o interventi sopra le righe.

gambini capitano 1979
   Settembre 1979, scambio di gagliardetti tra Silipo e Gambini prima di Palermo-Matera. Fonte: Francesco Di Salvo

Come molti altri giocatori dell'era Franco Salerno, tra cui i suoi "contemporanei" Angelo Carella, Dino Generoso e Diego Giannattasio, solo per citarne alcuni, proveniva dal Bari del Presidente Angelo De Palo, club in cui Gambini aveva fatto la classica trafila delle giovanili. A parte il vivaio però tutta la sua carriera si svolge a Matera, dove fa il suo esordio a diciannove anni nel campionato di Serie C 1971-72.

Un predestinato insomma, un motorino di centrocampo che avrebbe percorso tutti i suoi chilometri con la maglia biancazzurra eccezion fatta per la stagione di addio al calcio nella Serie C2 del 1982-83 disputata con la formazione veneta del Monselice.

I ricordi lasciati ai tifosi del Matera sono indelebili: oltre al già citato record di presenze, Gambini vanta nel suo curriculum ben due promozioni, quella in Serie C del 1975-76 e quella in Serie B nel 1978-79. Nel vittorioso campionato di Serie D stabilisce un altro record personale di presenze, quello stagionale, essendo sceso in campo per tutte e trentaquattro le partite del torneo.

Clicca qui per visualizzare le statistiche di Claudio Gambini con la maglia del Matera

gambini premiato

Gambini premiato in occasione dei festeggiamenti per la promozione in Serie B