Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

1981-82 - Foot Ball Club Matera - Serie C2 - 8º posto

1981-82 - Foot Ball Club Matera - Serie C2 - 8º posto

Campionato di Serie C2 – Girone D In piedi: Pavese, Cristiano, Rossi, Lupini, Arzeni, Melis. Accosciati: De Pasquale, Gambini, Tomba, Casiraghi, De...

1973-74 - Foot Ball Club Matera - Serie C - 14º posto

1973-74 - Foot Ball Club Matera - Serie C - 14º posto

Campionato di Serie C – Girone C In piedi: Loprieno, Foresti, Lilla, Toffanin, Mamilovich, Troilo. Accosciati: Gambini, Sollini, Cataldi, Stellone, Bisurgi.  CLASSIFICA     Punti G V N P GF GS 1. Pescara 54 38 19 16 3 43 17 2. Lecce...

2015-16 - S.S. Matera Calcio - Lega Pro - 6º posto

2015-16 - S.S. Matera Calcio - Lega Pro - 6º posto

Campionato di Lega Pro Divisione Unica - Girone C Da sinistra: Bifulco, Zaffagnini, Di Lorenzo, Armellino, Meola, Tomi, Kurtisi, Letizia, De Rose, Carretta, Ingrosso. CLASSIFICA   Squadra Pt G V N P GF GS 1.  Benevento...

1989-90 - Matera Sport - Campionato Interregionale - 5º posto

1989-90 - Matera Sport - Campionato Interregionale - 5º posto

Campionato Interregionale – Girone L In piedi: Caldarola, Cimino, Prete, Valentino, Balestrieri, Tanzi. Accosciati: Filidoro, Danza, Pugliese, Magliocca, Caputo. CLASSIFICA     Pt G V N P GF GS 1. Sangiuseppese 53 34 23 7 4 64 17 2. Pro Italia...

1953-54 - A.S. Matera Calcio - IV Serie - 12º posto

1953-54 - A.S. Matera Calcio - IV Serie - 12º posto

Campionato di IV Serie – Girone H   In piedi: Bradaschia (allenatore), Comar, Perucci, Zampar, Zanolla, Dellorusso, Colussi, Tataranni (massaggiatore). Accosciati: Glereani, Bechis, Fogar, Virgulin,...

2010-11 - Football Club Matera - Lega Pro Seconda Divisione - 7º posto

2010-11 - Football Club Matera - Lega Pro Seconda Divisione - 7º posto

Campionato di Lega Pro Seconda Divisione – Girone C In piedi: Smaldone (massaggiatore), Cifarelli, Formuso, Villagatti, Fedi, Stella, Cadregari (allenatore), Cinnella (vicepresidente), Dimitri (ds), Perniola (presidente), Tarroni (viceallenatore), Del Sorbo, Spilabotte, Malquori, Musacco, Cellammare (all. portieri), Amoruso (dg). Seduti: Giannone, Lorini, Provenzano, Di Fusco, Lo Sicco,...

2021-22 - U.S.D. Matera Grumentum - Eccellenza Lucana

2021-22 - U.S.D. Matera Grumentum - Eccellenza Lucana

Campionato di Eccellenza Lucana Fusione tra U.S.D. Matera Calcio 2019 e A.S.D. Grumentum Val d'Agri e nascita dell'U.S.D. Matera Grumentum che partecipa al girone unico del campionato di Eccellenza Lucana.   In piedi: Gerardi, Marotta, Martinez, Salerno, Angelino, Pagkratis, Mastroberti, Lacarra, Dimatera, Cordisco. Seduti: Albano, Storsillo, Creanza, Hysaj, Ferreira, Lobosco,...

1985-86 - Foot Ball Club Matera - Serie C2 - 4º posto

1985-86 - Foot Ball Club Matera - Serie C2 - 4º posto

Campionato di Serie C2 – Girone C In piedi: De Canio, Pepe, Angelè, Mancini, Abate, Innella. Accosciati: Brescia, Bonanni, Di Bari, Boncompagni,...

1957-58 - A.S. Matera Calcio - Interregionale II Serie - 16º posto

1957-58 - A.S. Matera Calcio - Interregionale II Serie - 16º posto

Campionato Interregionale di II Serie – Girone G    Una formazione della Materacalcio di inizio campionato. CLASSIFICA     Pt G V N P GF GS 1. Ortona 41 30 16 9 5 41 19 2. Del Duca...

1997-98 - Polisportiva Matera - Campionato Nazionale Dilettanti - 18º posto

1997-98 - Polisportiva Matera - Campionato Nazionale Dilettanti - 18º posto

Campionato Nazionale Dilettanti – Girone H In piedi: Tremante, Leone, Tafuni, Grieco, Andrulli, Posado. Accosciati: Tataranni, Porretto, Paladino, Iacobellis,...

2011-12 - Football Club Matera - Terza Categoria Lucana - 3º posto

2011-12 - Football Club Matera - Terza Categoria Lucana - 3º posto

Campionato di Terza Categoria Lucana – Girone D   Il F.C. Matera viene escluso dai campionati professionistici per inadempienze finanziarie e si iscrive al campionato provinciale di Terza categoria. Al campionato di serie D 2011-12 partecipa invece l'Irsinese Calcio, che l'anno successivo cambierà numero di matricola e denominazione trasformandosi in A.S.D. Matera Calcio. CLASSIFICA...

1963-64 - Foot Ball Club Matera - Prima Categoria Lucana - 5º posto

1963-64 - Foot Ball Club Matera - Prima Categoria Lucana - 5º posto

Campionato di Prima Categoria Lucana - Girone unico In piedi: Bellacicco, Angelino, Cifarelli, Bonamassa P., Morelli, Di Marzio F. Accosciati: Montemurro, Ferrara, Cappadonna, Porcari, Sarra.   20 novembre 1963: dalla fusione tra Libertas Matera e Acli Piccianello nasce il Foot Ball Club Matera....

2014-15 - S.S. Matera Calcio - Lega Pro - 3º posto

2014-15 - S.S. Matera Calcio - Lega Pro - 3º posto

Campionato di Lega Pro Divisione Unica – Girone C  Da sinistra: Bernardi, D'Aiello, Gotti, Iannini, Baiocco, Coletti, Letizia, Mucciante, Guerra, Madonia, De...

2020-21 - U.S.D. Matera Calcio 2019 - Prima Categoria Lucana - campionato sospeso

2020-21 - U.S.D. Matera Calcio 2019 - Prima Categoria Lucana - campionato sospeso

Campionato di Prima Categoria Lucana – Girone B   In piedi: Papangelo (dirigente), Angelino, Cappiello D., Marta, Tritto, Cappiello V., Taccardi (dirigente), Ferrullo (allenatore in 2ª). Accosciati: Grassani, Zumpano, Marsico A., Carella, Cataldi, De...

1994-95 - Matera Sport - Serie C2 - 2º posto

1994-95 - Matera Sport - Serie C2 - 2º posto

Campionato di Serie C2 – Girone C In piedi: Venuti, Deruggiero, Cianciotta, Toledo, Landonio, Bruno. Accosciati: D'Ermilio, Fida, Tatti, De Solda,...

2002-03 - Football Club Matera - Serie D - 2º posto

2002-03 - Football Club Matera - Serie D - 2º posto

Campionato di Serie D – Girone H In piedi: Insanguine, Poggiani, Selmi, Saviano, Brandani. A terra: Sciannimanico, Fanfani, Galeano, Marsico, Ginobili,...

1962-63 - Libertas Matera - Prima Categoria Lucana - 4º posto

1962-63 - Libertas Matera - Prima Categoria Lucana - 4º posto

Prima Categoria Lucana – Girone B In piedi: Lapacciana, Sarra, Lorè, Bonamassa A., Carelli, Labarile. Accosciati: Scasciamacchia, Ferrara, Caserta, Ritella, Viti. CLASSIFICA     Pt G V N P GF GS 1. Montalbano 20 12 9 2 1 41 10 2. ACLI Piccianello...

1970-71 - Foot Ball Club Matera - Serie C - 7º posto

1970-71 - Foot Ball Club Matera - Serie C - 7º posto

Campionato di Serie C – Girone C In piedi: Bertonelli, Loprieno, Buccione, Mayer, Giannattasio, Gambi. Accosciati: Carella, Iancarelli, Cantagalli, Galati,...

1979-80 - Foot Ball Club Matera - Serie B - 20º posto

1979-80 - Foot Ball Club Matera - Serie B - 20º posto

Campionato di Serie B In piedi: Picat Re, Aprile, Raimondi, Imborgia, Morello, Bussalino. Accosciati: Gambini, Generoso, Casiraghi, Florio, De...

1978-79 - Foot Ball Club Matera - Serie C1 - 1º posto

1978-79 - Foot Ball Club Matera - Serie C1 - 1º posto

Campionato di Serie C1 – Girone B In piedi: Dibenedetto (allenatore), Picat Re, Aprile, Imborgia, Morello, Battistoni, Beretta, Vitulli (magazziniere). Seduti: magazziniere, Nicoletti (massaggiatore), Sassanelli, Generoso, Carella, Antezza III, Montefinese, Lategana, Giannattasio, Albanese (allenatore in 2ª). A terra: Gambini, De Canio, Bitetto, Casiraghi, Pavese, Quinto, Angelino,...

  • 1981-82 - Foot Ball Club Matera - Serie C2 - 8º posto

    1981-82 - Foot Ball Club Matera - Serie C2 - 8º posto

  • 1973-74 - Foot Ball Club Matera - Serie C - 14º posto

    1973-74 - Foot Ball Club Matera - Serie C - 14º posto

  • 2015-16 - S.S. Matera Calcio - Lega Pro - 6º posto

    2015-16 - S.S. Matera Calcio - Lega Pro - 6º posto

  • 1989-90 - Matera Sport - Campionato Interregionale - 5º posto

    1989-90 - Matera Sport - Campionato Interregionale - 5º posto

  • 1953-54 - A.S. Matera Calcio - IV Serie - 12º posto

    1953-54 - A.S. Matera Calcio - IV Serie - 12º posto

  • 2010-11 - Football Club Matera - Lega Pro Seconda Divisione - 7º posto

    2010-11 - Football Club Matera - Lega Pro Seconda Divisione - 7º posto

  • 2021-22 - U.S.D. Matera Grumentum - Eccellenza Lucana

    2021-22 - U.S.D. Matera Grumentum - Eccellenza Lucana

  • 1985-86 - Foot Ball Club Matera - Serie C2 - 4º posto

    1985-86 - Foot Ball Club Matera - Serie C2 - 4º posto

  • 1957-58 - A.S. Matera Calcio - Interregionale II Serie - 16º posto

    1957-58 - A.S. Matera Calcio - Interregionale II Serie - 16º posto

  • 1997-98 - Polisportiva Matera - Campionato Nazionale Dilettanti - 18º posto

    1997-98 - Polisportiva Matera - Campionato Nazionale Dilettanti - 18º posto

  • 2011-12 - Football Club Matera - Terza Categoria Lucana - 3º posto

    2011-12 - Football Club Matera - Terza Categoria Lucana - 3º posto

  • 1963-64 - Foot Ball Club Matera - Prima Categoria Lucana - 5º posto

    1963-64 - Foot Ball Club Matera - Prima Categoria Lucana - 5º posto

  • 2014-15 - S.S. Matera Calcio - Lega Pro - 3º posto

    2014-15 - S.S. Matera Calcio - Lega Pro - 3º posto

  • 2020-21 - U.S.D. Matera Calcio 2019 - Prima Categoria Lucana - campionato sospeso

    2020-21 - U.S.D. Matera Calcio 2019 - Prima Categoria Lucana - campionato sospeso

  • 1994-95 - Matera Sport - Serie C2 - 2º posto

    1994-95 - Matera Sport - Serie C2 - 2º posto

  • 2002-03 - Football Club Matera - Serie D - 2º posto

    2002-03 - Football Club Matera - Serie D - 2º posto

  • 1962-63 - Libertas Matera - Prima Categoria Lucana - 4º posto

    1962-63 - Libertas Matera - Prima Categoria Lucana - 4º posto

  • 1970-71 - Foot Ball Club Matera - Serie C - 7º posto

    1970-71 - Foot Ball Club Matera - Serie C - 7º posto

  • 1979-80 - Foot Ball Club Matera - Serie B - 20º posto

    1979-80 - Foot Ball Club Matera - Serie B - 20º posto

  • 1978-79 - Foot Ball Club Matera - Serie C1 - 1º posto

    1978-79 - Foot Ball Club Matera - Serie C1 - 1º posto

Dove non arrivavano i treni arrivò la ser...Dove non arrivavano i treni arrivò la serie B: la presentazione del libro di Aprile a Matera

Appena un giorno dopo l’evento celebrativo de “La grande stagione” giunge un nuovo appuntamento con la storia calcistica materana organizzato da Materacalciostory nell’ambito dell’undicesima edizione del Matera Sport Film Festival. Venerdì 26 novembre Luciano Aprile, ex calciatore del Matera che approdò nel campionato cadetto nella trionfale stagione 1978/79, ha presentato all’hotel San Domenico il suo libro dal titolo “Dove non arrivavano i treni arrivò la serie B”: un libro sulla vita e sul calcio con tanti riferimenti alla Matera degli anni settanta. Aprile, trequartist [ ... ]

La grande stagione: il film dell'annata ca...La grande stagione: il film dell'annata calcistica 1990-91

    La copertina del nuovo lavoro targato Sandro Veglia e Materacalciostory Nuovo appuntamento con la storia calcistica materana organizzato da Materacalciostory in collaborazione con il Matera Sport Film Festival, la sempre interessante e stimolante kermesse di cultura sportiva giunta all’undicesima edizione, con la quale Materacalciostory ha già proficuamente collaborato in passato. Quest’anno abbiamo celebrato il trentesimo anniversario dalla data di un’altra impresa sportiva, quella del Matera Sport targato Pasquino che conquistò il ritorno tra i pro [ ... ]

Dal Team Matera al CMB: il calcio a 5 mate...Dal Team Matera al CMB: il calcio a 5 materano ieri e oggi

Nei primi anni ’80 a partire dagli storici campetti del Villaggio del Fanciullo di Lanera si affacciava una nuova disciplina sportiva che entrò rapidamente in voga tra i giovani, il calcio a 5.     La copertina del periodico Matera Sport con la finale del Trofeo Radio Londra Nel 1984 si svolsero i primi appassionanti e combattuti tornei nella città dei Sassi, denominati Coppa Matera e Trofeo RadioLondra (alla cui finale si riferisce questo articolo del periodico locale “Matera Sport”), e nel 1985 nacque il Team Matera, ad opera di uno dei pionieri del ca [ ... ]

Il calcio a Matera: tutte le rifondazioni ...Il calcio a Matera: tutte le rifondazioni e le fusioni societarie

Il calcio italiano, specialmente dagli anni ottanta in poi, cioè da quando è diventato particolarmente “spendaccione”, è attraversato ogni estate da fallimenti, rifondazioni societarie, vere e proprie bufere che si abbattono sulla tradizione calcistica di molte città. Anche Matera non si è sottratta a questa triste consuetudine, anzi già negli anni cinquanta conosceva il suo primo fallimento calcistico con la scomparsa della Materacalcio e la nascita del sodalizio che avrebbe portato Matera ai suoi fasti più alti, il Foot Ball Club Matera. In occasione della nascita del Matera Grume [ ... ]

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Matera-Akragas 1-0
Rete: 45' st Gammone

Matera: Bifulco, Di Lorenzo, Ingrosso, De Rose, Zaffagnini, Tomi, Meola, Armellino, Kurtisi, Letizia, Carretta
A disp.: Russo, Scognamillo, Piccinni, Rolando, Zanchi, D’Angelo, Gammone, Pagliarini, Regolanti, Biscarini, Dammacco, D’Agostino
All.: Dionigi

Akragas: Maurantonio, Thiago Cazè, Sabatino, Almiron, Marino, Capuano, Scrugli, Vicente, Leonetti, Zibert, Cristaldi
A disp.: Vono, Roghi, Mauri, Di Piazza, Fiore, Salandria, Madonia, Avreni, Lovric, Lo Monaco
All.: Legrottaglie

Arbitro: Vito Mastrodonato di Molfetta. Assistenti: Agostino Maiorano di Rossano e Pierluigi Mazzei di Brindisi.
Note: spettatori 3.000 circa con una cinquantina di tifosi ospiti.

DSC 2334

Cronaca a cura di Nicola Radogna, foto di Sandro Veglia

Clicca qui per guardare la fotogallery completa di Matera-Akragas

Allo scadere il Matera si aggiudica l'intera posta in palio nella prima giornata di campionato, contro un buon Akragas allenato da mister Legrottaglie. La squadra siciliana ha adottato per tutta la durata dell'incontro un attegiamento difensivo, cercando di pungere in contropiede. E' servito un super Bifulco per disinnescare due occasionissime ospiti. Risultato quindi in bilico fino all'ultimo, quando allo scadere del secondo tempo Regolanti conquista un buon calcio di punizione sul vertice sinistro dell'area di rigore, sulla palla si presenta Gammone il cui tiro-cross sorprende il portiere siciliano e si insacca in rete. E' il goal che decide l'incontro, il Matera vince al debutto ed in virtù dei due punti di penalizzazione inflitti dal tribunale federale si porta a un punto in classifica.

DSC 1895

Mister Dionigi schiera capitan Bifulco in porta, difesa a tre composta da Zaffagnini centrale, Ingrosso a sinistra e Di Lorenzo a destra. Coppia centrale di centrocampo con De Rose ed Armellino, in dubbio fino all'ultimo, sugli esterni Tomi e Meola. In attacco il trio composto da Letizia e Carretta a sostegno della prima punta Kurtisi.

DSC 1904La partita è fin da subito maschia, Letizia a seguito di uno scontro di gioco è costretto ad uscire al minuto 3 per una distorsione, al suo posto Gammone, l'autore del goal che deciderà l'incontro. L'Akragas è spigoloso e l'arbitro, imbarazzante la sua prova, decide di non usare i cartellini, incattivendo la partita. Il Matera detiene il pallino del gioco, senza tuttavia pungere. La prima azione degna di nota è opera di Kurtisi che al 20' stoppa a seguire e calcia in porta, il portiere ospite para agevolmente e manda in angolo. Cinque minuti più tardi groviglio in area, ma prima Carretta poi Meola non riescono ad insaccare. Allo scadere della prima frazione occasionissima per l'Akragas con Scrugli che a tu per tu con l'estremo difensore biancoazzurro si lascia ipnotizzare e manda la palla tra le braccia del portierone materano. Si conclude il primo tempo, Matera che comanda ma Akragas più pericoloso.

Nella ripresa niente da segnalare fino al minuto 13', Carretta stoppa la palla in area e calcia, il tiro finisce abbondantemente fuori. Secondo cambio per il Matera, mister Dionigi inserisce Regolanti per Kurtisi. Nessuna azione degna di note, 10 minuti dopo terzo cambio tra le fila dei biancoazzurri, Zanchi prende il posto di Tomi. Il Matera attacca in maniera confusa, espondendosi ai ribaltamenti di fronte degli ospiti. Al minuto 42 è Di Piazza, in contropiede, a sfiorare la clamorosa rete ospite ma è ancora super Bifulco che arpiona il pallone in area di rigore. Ma i riflettori sono tutti per Gammone. DSC 2332 copiaAllo scadere Regolanti conquista una buona punizione dal vertice sinistro dell'area di rigore. Sulla palla si presenta Gammone che disegna una traiettoria beffarda, che si infila all'incrocio dei pali. L'arbitro dopo 4 minuti di recupero pone fine all'incontro.

Buona la prima per mister Dionigi ed i suoi uomini. Biancoazzurri che, seppur giocando una prestazione al di sotto di quelle offerte nelle amichevoli estive, conquista la prima vittoria. L'allenatore di Reggio Emilia ha dovuto fare i conti sin da subito con l'infortunio di Letizia, ridisegnando lo scacchiere nel secondo tempo con lo spostamento di Gammone dietro le uniche due punte Kurtisi e Carretta. L'attegiamento ostruzionistico e difensivo degli avversari ha reso la partita più difficile del previsto. Bene comunque così, il Matera vince e guarda con ottimismo la prossima ostica partita, la prima trasferta della stagione, in programma domenica prossima ad Andria. AVANTI MATERA!!! GO MATERA GO!!!

DSC 2340

Hall of Fame e Amarcord

Il Matera del 1968 visto da Gianni Mura - parte I
Il Matera del 1968 visto da Gianni Mura - parte I

Introduzione a cura di Ettore Camarda Aveva poco più di vent’anni il milanese Gianni Mura quando, fresco di tessera di gior­nalista pro­fessionista, scese in Lucania come inviato della Gazzetta dello Sport. Aveva iniziato come pra­ti­cante (maturità classica in tasca e libretto universitario della facoltà di Lettere), e per fargli fare le ossa lo mandavano in giro a seguire le serie calcistiche minori. Doveva aver già visto un bel po’ di realtà locali quando fu spedito a Matera a scandagliare (e spiegare al resto del Paese) i segreti della squadra che in quei giorni – inizio febbraio 1968 – faceva parlare di sé come l’unica ancora imbattuta di tutte le serie calcistiche nazionali, dalla A alla D. Era il Matera di Sa­lerno e Salar, di Buccione e Carella, di Busilacchi e Chiricallo, e alla fine della stagione avrebbe ottenuto la promozione in C ai danni del Savoia. Qui in città, dove incontrò presidente & giocatori e trovò pure il tempo per fare il turista, Mura ebbe da accompagnatori due dirigenti della società dell’epoca, Gino Morelli e Stefano Mele, pronto ancora oggi a rievocare mo­menti e movimenti di quella giornata. Il prodotto finale dell’inchiesta fu l’articolone che vi proponiamo, e che è te­sti­mone di un contesto sociale e sportivo molto particolare. Calciatori – si legge – che fan­no vita in co­mune (allenatore compreso! [ ... ]

Un sogno chiamato Serie B quarant'anni dopo