Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

icona app

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
1934 prima partita interna

Articoli dell'epoca sulla prima partita interna del Matera. Fonte: archivio storico del calcio lucano di Gerardo Cerone

Il prossimo 28 gennaio ricorre una data importante per il nostro stadio: come abbiamo appurato nel corso delle nostre ricerche si compiono infatti 80 anni dalla prima partita ufficiale giocata dall'U.S. Matera sul proprio campo sportivo, gara giocata contro il Bitonto il 28.1.1934 e valevole per la prima giornata di ritorno del campionato di III Divisione Pugliese 1933-34 (le gare di andata erano state giocate tutte in trasferta proprio per l'indisponibilità del campo).

 

Il campo sportivo all'epoca fu denominato "campo degli sports" e nel 1936 fu intitolato a Luigi Razza, ministro del governo Mussolini morto in un incidente aereo; dopo la seconda guerra mondiale verrà intitolato al XXI settembre 1943, celebre data della ribellione della popolazione materana contro le truppe tedesche e delle stragi compiute da queste ultime.

 
Il completamento della costruzione della prima tribuna centrale avvenne invece nel 1951, anno in cui la Materacalcio partecipò al suo primo campionato interregionale, e poi lo stadio ha visto nel tempo una serie di adeguamenti fino a quello definitivo, che gli ha dato il suo attuale aspetto, avvenuto nel 1979 in occasione della promozione in serie B dei biancazzurri del presidente Salerno, al quale verrà cointitolato lo stadio tre anni dopo la sua morte.
 
Buon compleanno XXI Settembre-Franco Salerno!
Lo staff di MateraCalcioStory
 
striscione 80 anni