Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

icona app

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

A cura di Fabio Venezia, Francesco Salerno e Nicola Salerno

logo martinaGLI AVVERSARI - Con tredici punti in classifica, frutto di tre vittorie, quattro pareggi e ben sette sconfitte, il Martina ha un solo punto di vantaggio sulla zona playout. Il prezioso successo interno di domenica scorsa contro il Messina ha solo in parte placato i malumori della piazza, delusa soprattutto dal deludente ruolino di marcia lontano dal Tursi (vittoria a Torre Annunziata, pari ad Aprilia contro la Lupa Roma e cinque KO) ma va ricordato che i pugliesi sono stati ripescati in Lega Pro solo ad inizio Agosto e la preparazione è partita in ritardo rispetto alle altre compagini del girone.

In panchina siede Salvatore Ciullo, ben noto ai tifosi materani, che l'anno scorso ha guidato senza successo il Brindisi e che a Martina ha allenato già in passato. Ciullo predilige il 4-3-3 anche se all'occorrenza opta per un 4-4-2 più bilanciato e meno spregiudicato.

Tra i pali il giovanissimo Marco Bleve, classe 1995 cresciuto nel settore giovanile del Lecce.

Difesa a quattro con Francesco De Giorgi, terzino destro ex Nardò, Andria e Chieti, i centrali Fabiano Medina da Silva, 32enne brasiliano nelle ultime due stagioni in Cina ed in passato protagonista a Lecce in A e in B, e Matteo Patti, 30enne prelevato in estate dall'Arzanese, ed il terzino sinistro Giovanni Tomi, che vanta anche quattordici presenze in B con l'Ascoli. Qualche chance per Patrizio Caso, reduce da tre stagioni da protagonista nell'Arzanese.

In mezzo al campo assenza pesante quella di Carlo De Risio, punto fermo di Ciullo. In caso di schieramento a tre spazio quindi al riconfermato Umberto De Lucia, Davide Leto, scuola Crotone, ed al grande ex, ancora amatissimo a Matera, Mirko Carretta.

In avanti out per infortunio Simone Caruso, occhio al temibilissimo Pietro Arcidiacono, al bomber Adriano Montalto, già a quota sei reti in campionato, e ad Andrea Magrassi, ex di Brescia, Real Vicenza e Portogruaro. In organico anche il 24enne peruviano Sebastian Capurro.

SUGLI SPALTI – Al XXI Settembre Franco Salerno gli ospiti di questa settimana sono i martinesi. Nascono come tifoseria organizzata ufficialmente negli anni ottanta con gli Ultrà Martina 1986 sebbene già qualche anno addietro i Puma avevano portato avanti un discorso ultras nella cittadina della Valle d’Itria e possono considerarsi i pionieri del tifo biancoazzurro.

Altri nomi storici che nel corso degli anni si sono fatti conoscere allo stadio Tursi sono Martinesi Vecchio Stampo (MVS) e Gruppo Kompatto. A completare il quadro della tifoseria Maniakal Group e Opposta Fazione.

Sebbene siano sempre stati una buona tifoseria, i martinesi hanno dato il meglio di sé nei primi anni duemila quando la loro squadra arrivò a sfiorare la Serie B perdendo la finale play-off contro il Pescara. Si contraddistinguono per il colore che riescono a dare alla loro Curva Nord e per il loro materiale di buona fattura e da più parti vengono considerati una delle migliori tifoserie pugliesi dopo quelle dei capoluoghi.

Tra le loro amicizie vanno citate la tifoseria del Nardò e quella del Teramo. Per quanto riguarda le rivalità in primis Fasano e in secondo luogo Monopoli. Un discorso a parte va fatto per il rapporto con i tarantini: parecchi anni orsono infatti c’era un grande rispetto reciproco, successivamente, con la rivalità delle squadre in campionato, i rapporti hanno cominciato a deteriorarsi fino a compromettersi del tutto dopo che i martinesi hanno stretto buoni rapporti con i baresi.

I PRECEDENTI - di seguito sono elencati i tabellini completi di tutti i precedenti di campionato disputati in casa contro il Martina.

Stagione 1947-48 – Campionato di Prima Divisione Pugliese - 22ª giornata – 16.5.1948

Matera – Martina 0-0

Matera: Porcari, Dragone, Minunno, Manzo, Celiberti, Gagliardi, Amoroso, Caforio, Sarcina, Catalano, Lavermicocca. All. Panetta

Martina: nd

Stagione 1950-51 – Campionato di Promozione Interregionale - 6ª giornata – 3.12.1950

Matera – Martina 2-3

Matera: Moscolin, Giani, Vittori, Pugliese, Pellecchia, Perentin, Gobitta, Sarcina, Degrassi, Bechis, Colomban. All. Gay

Martina: Malfatti, Melizzi, Zaccaria, Accardo, Vinci, Frappi, La Gioia, Patrono, Hefti, Ferrari, Mongelli.

Marcatori: 23' Mongelli (Mar), 49' Colomban (Mt), 50' Hefti (Mar), 56' Pugliese (Mt), 75' Ferrari (Mar)

Stagione 1957-58 – Campionato di Seconda Serie Interregionale - 8ª giornata – 17.11.1957

Matera – Martina 1-1

Matera: Manzin, Pittuello, Bonazza, Glereani, Zampar, Rosso, Rogante, Marzano, Minin, Moschion, Rosar. All. Zanolla

Martina: Pesce, Bari, Bot, D'Amore, Pellegrino, Latartara, Fumarola, Di Lorenzo, Dell'Anna, Buonfrate, Novellino.

Marcatori: 48' Minin (Mt), 54' Fumarola (Mar)

Stagione 1966-67 – Campionato di Serie D - 28ª giornata – 9.4.1967

Matera – Martina 0-0

Matera: Perugini, Rosa, Pertile, Demenia, Giannattasio, Sluga, Lorenzut, Galati, Serraglio, Giambruno, Vivilecchia. All. Di Santo

Martina: Buffon, Caramanno, Tria, Varvara, Pellegrini, Chinellato, Sciacovelli, Laudisa, Montegano, Barbieri, Rizzo.

1970-71 matera-martina
Stagione 1970-71: un attacco senza esito del Matera verso la porta ospite. Fonte: La Gazzetta del Mezzogiorno

Stagione 1970-71 – Campionato di Serie C - 7ª giornata – 25.10.1970

Matera – Martina 1-1

Matera: Bertonelli, Vecchi, Montesano, Giannattasio, Loprieno, Mayer, Carella, Galati, D'Addosio, Buccione, Gottardo. All. Chiricallo

Martina: Salvemini, Lanzillotti, Scarola, Toscano, Zonno (64' Addante), Grosso, Zizzi, Sciacovelli, Bonaldi, Catalano, Serina. All. Catalano

Marcatori: 11' Carella (Mt), 55' Bonaldi (Mar)

Stagione 1971-72 – Campionato di Serie C - 28ª giornata – 9.4.1972

Matera – Martina 4-1

Matera: Bertonelli, Codraro, Gambi, Buccione, Loprieno, Mayer, Iancarelli (74' Gambini), Addante, Toffanin, Boccolini, Mellina. All. Chiricallo

Martina: De Jaco, Ricciardi, Scarola II (32' Zizzi), Lanzone, Rossetti, Carrano, Alpini, Toscano, Cesari, Sciacovelli, Panozzo.

Marcatori: 12' Toffanin (Mt), 20' Iancarelli (Mt), 36' Zizzi (Mar), 89' Gambini (Mt), 90' Codraro (Mt)

Stagione 1975-76 – Campionato di Serie D - 27ª giornata – 4.4.1976

Matera – Martina 3-1

Matera: Casiraghi, Vellani, Coppola, Angelino, Mamilovich, Generoso, Picat Re (61' Busilacchi), Gambini, Cassano, De Giglio, Chimenti. All. Zurlini

Martina: Birtolo (72' Faggiani), Carone, Leone, Viterbo, De Comite (63' Bullo), Paulon, Macchia, Pellegrini, Frisenda, Carrozzo, Calò. All. Pellegrini

Marcatori: 3' Chimenti (Mt), 51' Chimenti (Mt), 71' Generoso (Mt), 89' Calò (Mar)

Stagione 1981-82 – Campionato di Serie C2 - 4ª giornata – 11.10.1981

Matera – Martina 1-0

Matera: Casiraghi, Cristiano, Melis, Gambini, Aghilarre, De Pasquale, Trezza (85' Cifarelli), Arzeni, Puleo, Sorrentino, Sciacoviello (80' Merlin). All. Giannattasio

Martina: Spataro, Rabacchin, Chimenti, Pettinicchio, Guglielmi, Orlando, Sale (74' Vermiglio), De Comite, Marini, Marangi (74' Molinari), Cassano. All. Pirazzini

Marcatori: 39' Sciacoviello

Stagione 1982-83 – Campionato di Serie C2 - 12ª giornata – 5.12.1982

Matera – Martina 1-2

Matera: Lisanti, Melis, Chiricallo (46' Lamura), De Canio, Pierobon, Bussalino, Piochi (58' Del Re), Pavese, Aprile, Di Venere, Apuzzo. All. Chiricallo

Martina: Mair, Serra, Chimenti, De Comite, Rabacchin, Faggianelli, Dellisanti (80' Nuzzo), Pettinicchio, Biscotto (89' Marini), G. Pellegrini, Molinari. All. Russo

Marcatori: 24' G. Pellegrini (Mar), 72' Molinari (Mar), 84' Apuzzo (Mt)

Stagione 1983-84 – Campionato di Serie C2 - 5ª giornata – 16.10.1983

Matera – Martina 0-0

Matera: Mattarollo, De Canio, Bottalico (51' Piochi), Ruffelli (85' Cicchetti), Chiricallo, La Palma, Incarbona, Sassanelli, Apuzzo, Pavese, Innella. All. Giannattasio

Martina: Perillo, Montervino, Chimenti, Faggianelli, Serra, De Comite, De Pasquale, Pettinicchio, Molinari, G. Pellegrini (60' A. Pellegrini), Montanaro (46' Morini). All. Mammì

Stagione 1984-85 – Campionato di Serie C2 - 28ª giornata – 21.4.1985

Matera – Martina 1-1

Matera: Mattarollo, Ghedin, De Canio, Sassanelli, La Palma, Incarbona, D'Oriano, Tataranni (61' Bellomo), Piochi, Bottalico, Trevisan (72' Rebesco). All. Salvori

Martina: Petrullo, Pellegrini (78' Rabacchin), D'Astoli, De Comite, Serra, Genovasi, Tripepi, Castagna, Arena, Donetti, Di Venere (46' Vinci). All. Laudisa-Orlando

Marcatori: 21' rig. Trevisan (Mt), 59' Vinci (Mar)

Stagione 1985-86 – Campionato di Serie C2 - 27ª giornata – 6.4.1986

1K8A7528 960x640
Stagione 2014-15: stretta di mano tra i due capitani prima dell'incontro di Coppa Italia della scorsa estate.

Matera – Martina 2-0

Matera: Mancini, Abate, Di Bari, Boncompagni, De Canio, Angelè, D'Oriano, Bonanni (66' Tataranni), Bertoia, Brescia, Trentini (77' Innella). All. Conticchio

Martina: Rocci, Bortolussi, Pellegrini, De Comite (74' Villirillo), Tripepi, Viccari, Monteleone (64' Arena), Presicci, Corrente, Di Venere, Noci. All. Pelagalli

Marcatori: 49' D'Oriano, 90' Bertoia

Stagione 1997-98 – Campionato Nazionale Dilettanti - 27ª giornata – 15.2.1998

Matera – Martina 1-2

Matera: Posado, Mauro, Andrulli, Albarella (51’ Gagliardi), Tataru, Fineo, Muzj (77’ Iacobellis), Leone, Porretto (25’ Tragni), Venezia, Tremante. All. Chimenti, in panchina Vizzielli

Martina: Sardella, Tasco, Cometa, De Lorenzo, D’Onghia, Pavese, Gaetani, Fumarola (88’ Zammillo), Simone, Tritta (81’ Napoletano), Simonetti. All. Orlando

Marcatori: 26', 38’ Simone (Mar), 63’ Gagliardi (Mt)